Conferenza Winner Group puntata 53 settembre 2014 di Fabrizio cotza su Newliferadio

winner group

Winner group

Gli Imprenditori ed i Liberi Professionisti che decidono di far parte del Winner Group hanno un’idea ben precisa di cosa sia il Successo e di quali siano le modalità per raggiungerlo.

Per noi il Successo è rappresentato da una condizione di equilibrio emotivo, che non viene alterato dalle normali difficoltà che comporta il dover gestire un’attività imprenditoriale.

E’ il tempo che ci possiamo prendere per noi e per le nostre famiglie, senza la necessità di passare tutta la vita in azienda.

E’ la scelta di rimanere coerenti con i nostri valori, anche se questo può comportare la perdita di un business immediato e profittevole.

E’ il gusto di contribuire al miglioramento della qualità di vita di chi collabora con noi, non solo sul piano economico ma anche e soprattutto sotto l’aspetto della crescita personale continua.

E’ la ricerca costante di una Consapevolezza che ci renda lucidi e attivi, senza cadere vittime di meccanismi mentali ed emotivi negativi e distruttivi.

E’ il piacere di scambiare sulla base della reciprocità, e non sullo scambio di equivalenti. Ovvero con il gusto di dare senza che a questo debba per forza corrispondere un “ricevere” analogo.

E’ la libertà di dire di no ai furbi e agli opportunisti, preferendo rimanere in pochi in un gruppo compatto piuttosto che in tanti, ma senza un’identità.

E’ l’allegria spontanea, priva delle forzature del cosiddetto “pensiero positivo”, che nasce dal piacere di stare assieme, di condividere piccoli e grandi sogni e di pensare al futuro con rinnovato ottimismo.

Per noi del Winner Group questo è il Successo, e vorremmo condividerlo con tutti coloro che fino ad oggi si sono sentiti “strani” o “soli” nel pensarla in questo modo.



Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
This entry was posted in . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.