Lo Spirito del Pianeta FESTIVAL DEI POPOLI INDIGENI, DELLE ETNIE, GRUPPI ETNICI

FESTIVAL DEI POPOLI INDIGENI, DELLE ETNIE, GRUPPI ETNICI

FESTIVAL ETNICO E DELLE TRADIZIONI POPOLARI

FESTIVAL 2016 – 27 MAGGIO / 12 GIUGNO Chiuduno (BG)

Festival dei popoli indigeni, delle etnie, gruppi etnici Festival Etnico e delle tradizioni popolari Questo Festival Internazionale dei popoli  nato per dare una testimonianza diretta di persone che vivono quotidianamente attraverso la propria cultura, e condividerla con gli altri, per cancellare quegli stereotipi che molto spesso non rispecchiano la realtà, attraverso il movimento delle danze, le preghiere, la spiritualità di ognuno di questi gruppi etnici e delle tradizioni popolari dei popoli indigeni. Promuovere e favorire l’incontro, la conoscenza reciproca e la fratellanza dei popoli; contribuire a conoscere, valorizzare, salvaguardare le culture tribali e le varie etnie; sostenere popoli o gruppi tribali nella tutela e salvaguardia delle condizioni ambientali ed economiche, necessarie a preservare la loro sopravvivenza, il mantenimento e la valorizzazione delle proprie tradizioni: questi sono gli scopi fondamentali del nostro operato.

SESTO SOLE – ASSOCIAZIONE

Il Festival Etnico Lo Spirito del Pianeta è stato creato dall’Associazione Chicuace In Tonatiuh Sesto Sole che ha voluto questa manifestazione per dare una testimonianza diretta di persone che vivono quotidianamente attraverso la propria cultura, e condividerla con gli altri, per cancellare quegli stereotipi che molto spesso non rispecchiano la realtà , attraverso il movimento delle danze, le preghiere, la spiritualità  di ognuno di questi popoli. Promuovere e favorire l’incontro, la conoscenza reciproca e la fratellanza dei popoli; contribuire a conoscere, valorizzare, salvaguardare le culture tribali; sostenere popoli o gruppi tribali nella tutela e salvaguardia delle condizioni ambientali ed economiche, necessarie a preservare la loro sopravvivenza, il mantenimento e la valorizzazione delle proprie tradizioni: questi sono gli scopi fondamentali del nostro operato.

Soltanto con una conoscenza più approfondita dell’Altro si può, infatti, auspicare un futuro di maggior rispetto tra i popoli. Lo avvertiamo ogni volta che qualcuno ci ferma per strada, ci scrive un messaggio o una lettera, si avvicina a noi durante le serate, per ringraziarci delle forti emozioni che hanno potuto provare, della possibilità  di vivere un momento in cui non importa chi si è¨ e da dove si arriva, ma soltanto la sensazione di vivere con tante persone diverse, ma uguali, nella voglia di volere condividere il rispetto e la pace con gli altri.

http://www.lospiritodelpianeta.it/

Sorgente: Festival dei popoli indigeni, le etnie e i gruppi etnici| Lo Spirito del Pianeta



Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail