Il Motivatore Mario Furlan puntata 5 “Lo specchio”

Oggi con Mario Furlan ci guardiamo allo specchio.

Tendiamo ad assorbire in modo acritico ciò che proviene dall’esterno.

Stiamo attenti a quello che ascoltiamo, vediamo e alle persone che incontriamo. Quest’ultimo punto è particolarmente importante perché le persone che ci stanno intorno sono quelle da cui assorbiamo di più. Se ci circondiamo di persone negative, assumeremo anche noi —magari senza nemmeno accorgercene—atteggiamenti (mentali) negativi, al punto tale da non riconoscerci più davanti a uno specchio.

È nato prima l’uovo o la gallina? Siamo noi che attiriamo persone con un’ energia negativa o veniamo attratti noi da questa energia?
Non è importante; quello che importa è riconoscere che stiamo pensando, o addirittura che ci stiamo comportando in modo dannoso —nei confronti di noi stessi e degli altri— e cambiare.

“Cambiamento” è la parola chiave.


 

Lo specchio non capta altro se non altri specchi, e questo infinito riflettere è il vuoto stesso.
Roland Barthes

 


 

Potete ascoltare ” IL MOTIVATORE ” nella sezione PODCAST o scaricarlo sul vostro dispositivo per poterlo riascoltare quando volete.



Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail